Immagini sito nuovo 2

STARTUP BREEDING 2023 – Meet in Italy for Life Sciences

STARTUP BREEDING 2023 – Meet in Italy for Life Sciences

Meet in Italy for Life Sciences – MIT4LS  è da sempre una casa accogliente per le startup, come testimoniato dalla loro partecipazione alle otto edizioni precedenti (oltre 750). Per supportarle al meglio, dall’edizione 2016 sono state organizzate iniziative specifiche per la formazione e lo sviluppo del business, diventate una componente chiave del MIT4LS. Sono state più di 370 le candidature raccolte, con 125 startup che hanno beneficiato di sessioni di formazione e presentazioni, che hanno coinvolto più di 200 investitori e rappresentanti aziendali.

Dal 2020, l’iniziativa di riferimento è diventata Meet in Italy for Life SciencesStartup Breeding, dedicata a idee di impresa e startup delle Scienze della Vita e supportata da numerosi fondi di investimento e operatori del settore, in cui i finalisti selezionati beneficiano di un percorso imprenditoriale su misura, approfondimenti tematici e sessioni di coaching con esperti del settore per affinare il loro approccio al business e alla comunicazione del proprio valore innovativo.

EDIZIONE 2023

Startup Breeding 2023 è supportata da numerosi fondi di investimento e operatori del settore, e metterà a disposizione competenze, strumenti e networking per incrementare e sfruttare appieno il potenziale di business delle startup che si iscriveranno.

Le startup selezionate inizieranno un percorso imprenditoriale su misura, con approfondimenti tematici e sessioni di coaching per affinare il loro approccio al business e alla comunicazione del proprio valore innovativo tenute da esperti e mentor del settore.

Il percorso si concluderà con un pitch davanti a investitori internazionali e potenziali partner aziendali il 31 ottobre 2023.

Inoltre, alla fine dell’evento, una giuria di esperti assegnerà il titolo per la proposta più innovativa di MIT4LS 2023 ed i Premi Speciali,offerti dal network di partner dell’iniziativa.

2i3T ha partecipato mettendo in palio il premio “ATMPs prize – From bench to bed”, percorso finalizzato a disegnare lo sviluppo di un prodotto cellulare per la Market Authorization, consistente in 2 giornate di consulenza fornite dal team dell’ Officina Farmaceutica “Università degli Studi di Torino”. Il premio è stato attribuito a VRG Therapeutics, miglior progetto nell’ambito dello sviluppo di terapie cellulari.

Altri